Villa Gruccione sorge su un’ex area archeologica, dove un antico mulino venne costruito
nei primi anni del 1800 e della cui esistenza ne da testimonianza l’ampia documentazione
dell’archivio del Monte di Pietà di Fossombrone.

La parte di edificio più vecchia era costruita con pietre di gesso " balatino",
di colore rosso-violaceo e stratificato.
Sono state mantenute la nicchia con una Madonna di Loreto in pietra e sotto una lapide del 1803
e la meridiana italica che accompagna il tramonto.

La Villa è costituita da due strutture adiacenti, che formano un’unico corpo, si presta ad ospitare
con grande versatilità matrimoni ed eventi fino ad una capienza massima di 350 persone.

All'esterno un grande giardino, una corte pavimentata ed una magnifica piscina,
sono in  grado di ospitare grandi ricevimenti all’aperto a bordo piscina, nella bella stagione.
Un ampio parcheggio riservato è a disposizione degli ospiti.

La gestione della cucina è curata da " Palazzina Sabatelli "
L'organizzazione e gli allestimenti sono curati da
" Momenti Speciali Wedding Planner "


Ville matrimoni Fano Pesaro Urbino Marche